Le scuole del Pilates

Mi è capitato svariate volte di chiedermi come sarebbe stato il mio approccio con il metodo Pilates se mi fossi trovata a provarlo ora anziché nel 2005.
Se oggi digitiamo la parole Pilates in un qualunque motore di ricerca otteniamo milioni di informazioni diverse e a volte anche contrastanti.
Non è facile capire se ci stiamo affidando a un insegnante competente e preparato e cosa contraddistingue un centro piuttosto che un altro.

Come decidere a quale corso di Pilates iscriversi?

Il mio consiglio è quello di guardare con attenzione alle scuole con cui l’insegnante ha ottenuto la certificazione. Questo vi darà subito un’idea della preparazione degli insegnanti, di quanto tempo hanno dedicato alla loro formazione e di quanto sono preparati e aggiornati sull’argomento.

Ogni insegnante di Pilates ha un proprio percorso ed è chiaro che ritiene valida la scuola (o le scuole) con la quale ha scelto di certificarsi. Non voglio quindi stilare una lista generica ma mi limiterò a riportare quelle che secondo il Centro Pilates Ama Te sono le scuole del Pilates più valide e quelle che sono le personalità di spicco del mondo del Pilates:

THE PILATES INSTITUTE è stata fondata nel Regno Unito nel 1999 da Michael King, Nuala Coombs e Malcolm Muirhead ed è riconosciuta attualmente come una delle scuole più illustri.

BALANCED BODY è presente nel mercato da 30 anni e oltre a proporre percorsi formativi con i migliori insegnanti in 102 paesi nel mondo produce e distribuisce i macchinari e gli attrezzi per il Pilates.

COVATECH PILATES SCHOOL è stata fondata in Italia nel 1996 da Anna Maria Cova, terapista e ballerina a cui va il merito di aver diffuso il metodo Pilates in Italia dopo averne apprese le tecniche a New York da Romana Krizanowska, quest’ultima era un’allieva molto vicina a Clara e Joseph Pilates tanto da subentrare loro nella gestione dello studio alla morte di Joseph.

STOTT PILATES è stata fondata in Canada nel 1988 dall’ex ballerina Moira Merrithew e ad oggi è presente in 96 paesi. Stott come Balanced Body non si occupa solo di formazione ma è tra i principali produttori di attrezzi del metodo Pilates.

POLESTAR PILATES è stata fondata nel 1992 a Sacramento in California da Brent Anderson ed Elisabeth Larkham e ad oggi è presente in 28 paesi.

Alle scuole sopra menzionate andrebbe dedicato un articolo ciascuna ma il motivo per cui le sto citando non è quello di catalogarle elecandone pregi e difetti e metodologie di insegnamento.
Quello che voglio sottolineare è che ognuna di queste scuole prevede lunghi corsi di formazione con relativi tirocini e successivi esami per ottenere le certificazioni. E’ un iter lungo ed impegnativo al termine del quale l’allievo diventa insegnante e avrà il dovere di mantenere la certificazione ottenuta tramite dei corsi di aggiornamenti tenuti dalla scuola di provenienza.
L’insegnante di Pilates ha una grande responsabilità perché ha a che fare tutti i giorni non solo con persone che godono di ottima salute ma anche con chi ha delle patologie complesse nei confronti delle quali è necessaria un’adeguata preparazione. Non basta un diploma ottenuto con un corso di due giorni (esame incluso)!

springboardELLIE HERMAN potrebbe essere un esempio di persona che si è avvicinata al metodo Pilates proprio per riprendersi da un grave infortunio. Nel 1992 Ellie era una coreografa e ballerina professionista e aveva riportato la rottura del legamento crociato anteriore. Ebbe la fortuna di incontrare nel suo cammino proprio Elisabeth Larkham (della scuola Polestar Pilates) che la guidò in un percorso riabilitativo con il Pilates.
Al termine della riabilitazione una volta tornata a ballare Ellie scoprì che la sua tecnica, la sua forza e la sua abilità erano nettamente migliori rispetto a prima e attribuì questo incredibile cambiamento al Pilates.
In seguito Ellie è diventata insegnante di Pilates e ha aperto uno studio a San Francisco e uno in California, ha ideato un nuovo macchinario chiamato Pilates Springboard (distribuito ora da Balanced Body) e il Walk-ilates program, un sistema di cammino combinato al Pilates.

Volete sapere come ci siamo avvicinate al Pilates noi del Centro Pilates Ama Te? Nel mio caso fu proprio in seguito a un infortunio, cercavo qualcosa che riuscisse ad appassionarmi e già dalle prime lezioni mi sono sentita veramente bene. Mi sembrava che il Pilates unisse forza e armonia ed era proprio ciò di cui avevo bisogno. Oggi più che mai sono felice della mia scelta.

Per Barbara invece tutto iniziò per curiosità…e presto si trasformò in totale passione: le sembrava di tornare a ballare e sentiva di aver riscoperto l’armonia nel movimento fisico!

Le nostre certificazioni

MARZIA:
Insegnante Pilates Matowork – FIF
Corso “intensive reformer” – Stott Pilates
Insegnante certificata “studio” Polestar Pilates

BARBARA:
Pilates Institute
Ellie Hermann
Balance Body University
Walk-ilates.

L’autrice

Insegnante pluricertificata di Pilates dal 1999 con certificazioni ottenute negli Stati Uniti, è la prima professionista ad aprire un centro Pilates a Vicenza. Insegnante di Gyrotonic® 1° e 11° livello con master a Miami e Soho, ottiene varie specializzazioni tra cui Gyrotonic® applicato al golf e alle patologie quali ernie. Insegnante di Bioginnastica, ora iscritta alla scuola di counseling, perché esiste da sempre un filo diretto tra mente e corpo.

1 Comment. Leave your Comment right now:

  1. by Erika

    Provare per Credere! Eh sì.. Perché di sport nella mia vita ne ho fatti a bizzeffe, ho iniziato mille corsi, sempre lasciati più o meno con una stupida scusa! Pilates invece NO.. No perché mi fa star bene, No perché al termine di ogni lezione sento l’ossigeno puro dentro di me, energia e positività nelle vene!! E quando non posso andare.. Per fortuna raramente.. Mi sento enormemente in colpa nei confronti del mio corpo che non può assaporare l’energia del Centro Pilates Ama Te! Grazie a Barbara che nel primo periodo ha saputo prendermi per mano e grazie ora a Marzia che mi fa sentire davvero bene, lei che è una donna davvero speciale.. GRAZIE GRAZIE MILLE VOLTE GRAZIE!! Erika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.